Benvenuto alla Croce Blu di Castelfranco Emilia - Nonantola - S. Cesario s/P

La Croce Blu di Castelfranco Emilia - Nonantola, S. Cesario sul Panaro e' un'associazione di volontariato facente parte dell'ANPAS impegnata quotidianamente in attivita' di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario e di protezione civile. I servizi che svolgiamo spaziano dal trasporto dializzati, ricoveri, dimissioni, visite mediche fino all'emergenza-urgenza (coordinata dal 118 di Modena). I nostri volontari sono costantemente formati attraverso corsi specializzati, che forniscono loro competenze in base ai settori in cui decidono di impegnarsi, al fine di svolgere un servizio accurato e attento.

image1

Da oltre 30 anni, sempre al vostro fianco.

 

 

 

Corso per volontario Soccorritore a Nonantola dal 6 Aprile

A partire da mercoledi' 6 Aprile 2016, presso il Centro Ricreativo la Clessidra di Nonantola, in Piazza Tien An Men 1, si terra' il Corso per Volontario Soccorritore.

Clicca qui per scaricare il calendario completo.

24 Ottobre 2015: simulazione sisma presso le scuole medie di Nonantola

Si e' svolta per iniziativa della Croce Blu di Nonantola, Castelfranco e S. Cesario presso la scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri (medie ed elementari) un'esercitazione della protezione civile con simulazione di evento sismico.

Clicca qui per la galleria fotografica.

 

Nuovo pulmino disabili donato dalla signora Molinari Maria

image1

Solara di Bomporto, domenica 6 settembre 2015

 

 

 

 

La Croce Blu ringrazia la signora Molinari Maria per la donazione alla memoria dei fratelli Guido ed Umberto, del nuovo pulmino disabili completamente attrezzato. La cerimonia di inaugurazione ha avuto luogo presso la parrocchia di Solara, alla presenza del Sindaco di Bomporto Alberto Borghi e numerosi volontari.

Clicca qui per la galleria fotografica.

 

30 anni insieme: rivivi la festa!

Si sono conclusi i festeggiamenti per il trentennale dell'Associazione: vai alla galleria per rivivere le emozioni di questa meravigliosa festa di volontariato e solidarieta'.

 

Con i contributi raccolti da UniCredit un nuovo mezzo per il trasporto organi per la Croce Blu di Castelfranco Emilia

image1